Scuola, Speranza: "La riapertura non è un problema di un solo ministro". Landini: "Serve una riforma"

Appello all'unità da Roberto Speranza sul tema della scuola. Il Ministro della Salute, intervenuto alla presentazione del libro di Maurizio Martina 'Cibo Sovrano' al Centro Congressi Frentani, ha invitato le forze politiche a remare nella stessa direzione. "Sono convinto che nella fase che arriverà dobbiamo recuperare lo spirito unitario. Io ho provato a dirlo, l'apertura delle scuole non è un problema di un ministro, ma una sfida nazionale - ha affermato nel corso del suo intervento - Dobbiamo remare nella stessa direzione, non possiamo fare la campagna elettorale sulle scuole. I mesi che arrivano non sono mesi facili". "Credo che l'apertura sia stato un fatto importante. Si sono registrati dei ritardi, sarà un tema che va affrontato. Ma non dobbiamo limitarci, problemi esistevano anche prima del Covid. È il momento di aprire nel paese una discussione per una vera riforma della scuola", ha replicato il segretario della Cgil Maurizio Landini.
di Luca Pellegrini

Gli altri video di Politica