Coronavirus, Azzolina: "Per la maturità proporrò la commissione interna e il presidente esterno"

Nella sua informativa al Senato sulle misure messe in campo in ambito scolastico per fronteggiare l'emergenza coronavirus, la ministra all'Istruzione Lucia Azzolina ha anticipato quali sono le sue intenzioni per quanto riguarda gli esami di maturità per l'anno 2019/2020. "Per quanto riguarda la composizione delle commissioni d'esame per la scuola secondaria di II grado, il mio orientamento è di proporre una commissione formata da soli membri interni, con presidenti esterni - ha spiegato la ministra -. Da un lato, ciò vale a tutelare gli apprendimenti effettivamente acquisiti. Dall'altro, un presidente esterno si fa garante della regolarità dell'intero percorso d'esame".

 

 A cura di Francesco Giovannetti

Gli altri video di Politica