Nuova Zelanda, attacco in due moschee. Il primo ministro Ardern: "Atto di violenza senza precedenti"

"Un atto di violenza senzaprecedenti". Così il primo ministro della Nuova Zelanda, Jacinda Ardern, parlando alla nazione dopo le sparatorie in due moschee a Christchurch. "E' uno dei giorni più bui della Nuova Zelanda",ha proseguito, confermando che un sospetto è stato preso in custodia. Non si è sbilanciata sul numero delle vittime ma ha ammesso che "si tratta di un evento significativo"

Gli altri video di Mondo