Beirut, il sabato della collera. Nigro dalle strade della capitale: "Protesta contro tutti i partiti. Polizia spara lacrimogeni di continuo"

La testimonianza di Vincenzo Nigro, inviato a Beirut, nel giorno della manifestazione di commemorazione e di protesta contro il governo libanese nella città ferita dalle esplosioni di martedì scorso. "È una manifestazione contro tutti i partiti. L'esercito, più morbido nei confronti della popolazione, sta ripiegando davanti ai manifestanti, mentre la polizia spara di continuo lacrimogeni", racconta Vincenzo Nigro.

Gli altri video di Mondo