Vita nel blu, le meraviglie subacquee di Livorno

I fondali di Livorno sono meta di subacquei che vengono da tutta Italia. Sono attratti dalla presenza di corallo che ricopre  pareti rocciose anche a bassa profondità. Il corallo dei nostri fondali è lo stesso usato per la produzione di monili. Quello di Calafuria è forse il corallo tra i più studiati dai biologi marini. Durante l'immersione ci imbattiamo in bellissimi ricci di prateria, rami di gorgonia che ondeggiano alla corrente, rari crinoidi, aragoste e tanti piccoli pesci. Le reti perse, lasciate da anni sul fondo sono un elemento infestante, rappresentano un grave danno per l'ambiente e un pericolo per i subacquei. In superficie barchette di bambini che imparano a muoversi con il vento. (Video di Luciano De Nigris)

Gli altri video di Cronaca locale