Tensione, attesa, gioia: il fotoracconto del Palio di Fucecchio

Fucecchio. «Quinto Palio alè». Potrebbe riassumersi così la vittoria di San Pierino in un’edizione infinita, terminata sfiorando l’oscurità. È il quinto alloro per il popolo d’Oltrarno, che vince di rincorsa al termine di una mossa rocambolesca durata più di un’ora. È stato di fatto il presidente del cda dell’Associazione Palio delle contrade Niccolò Cannella a far partire la mossa: il presidente quando erano già le 20.30 di domenica 22 maggio, ha detto al microfono «invitiamo il mossiere a fare partire i cavalli, sennò per motivi di sicurezza dobbiamo rinviare (il Palio) a domani». Sei secondi dopo San Pierino sfrutta il caos all’interno della mossa e parte, involandosi verso una vittoria mai realmente in discussione. Nelle foto di Franco Silvi il riassunto della giornata. - L'articolo

Gli altri video di Cronaca locale