Svastiche a Stazzema, il sindaco: "Individuato il presunto colpevole grazie ai cittadini"

Venticinque svastiche sono comparse lungo i muri su una strada nel territorio di Sant'Anna di Stazzema. Il sindaco Michele Sillicani conferma che i carabinieri hanno individuato il presunto colpevole del vergognoso atto. "Ha compiuto un gesto abominevole - dice il sindaco - un affronto alla memoria: spero che almeno chieda scusa"

Gli altri video di Cronaca locale