Siena, Salvini nella villa confiscata al boss: "Qui uno dei bagni più belli della mia vita"

Il ministro visita la tenuta di Suvignano a Monteroni d’Arbia, in provincia di Siena. Sequestrata al boss mafioso Vincenzo Piazza nel 1995, Salvini ha firmato la consegna all’ente Terre regionali toscane l’azienda agricola di oltre 700 ettari. E durante il tour rievoca il tuffo di quest’estate. “Mi paragonarono a Mussolini? Non ho il fisico e la mascella volitiva”. E sulle candidature per le Comunali in Toscana dice: “Non so niente della situazione politica di Livorno. Faremo presto ma l’importante è fare bene” (video di Mario Neri)

Gli altri video di Cronaca locale