Pietrasanta, show di Zucchero a San Silvestro: canta le sue hit con i clienti del ristorante

È da pochi istanti rintoccata la mezzanotte del nuovo anno quando Zucchero Fornaciari fa il suo ingresso al ‘Cobra food&drink’, uno dei locali più di tendenza di Pietrasanta. Zucchero saluta alcuni amici, alza i calici al cielo e poi, da autentico showman non resiste al richiamo dello show fuori programma. Il video di Zucchero che intona un suo grande successo come “ Senza una donna” e ancora un brano leggendario, “ Io vagabondo” dei Nomadi ha ottenuto un picco di condivisioni e visualizzazioni anche se qualcuno ha fatto immediatamente notare che accanto a lui si erano palesate altre ugole - alcuni commensali presenti alla cena di Capodanno - senza mascherina. Sui social è partita una polemica che non ha risparmiato il cantautore, il quale però, va detto, non può essere tacciato di negazionismo: lo si ricorda in prima fila al centro vaccinale di Pontremoli, la sua città, che invitava tutti a vaccinarsi. Probabilmente il clima festaiolo di San Silvestro, questo sì, ha contagiato i commensali che si sono alzati a cantare e ad applaudire senza mascherina, un comportamento non consentito dalle norme. E dire, come rimarca il titolare del “Cobra” Michele Bartoli, che era filato tutto liscio. “Durante la serata abbiamo avuto dei controlli, da parte dei soggetti preposti, sul rispetto delle varie prescrizioni: nessuna contestazione e, anzi, i complimenti per come abbiamo organizzato l’evento in un contesto di sicurezza” (testo di Luca Basile)

Gli altri video di Cronaca locale