Livorno, voglia di mare: la meraviglia dei fondali

Occorre trovare la speranza, guardare avanti oltre le restrizioni imposte da un virus infido che ci costringe a mantenere le distanze, coprire il volto, rinunciare ad una corsa o ad un aperitivo sulla spalletta del lungomare, andare in barca e farsi una immersione.Tutto questo è proprio contro natura per i Livornesi. Così abbiamo deciso di proporvi un breve filmato che del nostro mare mostra gli aspetti più intimi. Anfratti dove si nascondono saraghi e giovani aragoste, da cui si affacciano rami di corallo. Quelle che vedrete non sono immagini particolarmente belle, né rare, ne' significative; riprese solo per mantenere vivo il ricordo. Ora, in barca, sott'acqua non ci possiamo andare, però noi siamo lì, con il nostro corallo, con i grandi rami di paramuricee, con le colorate murene e con tutto ciò che più ci piace. Questo ci da speranza e ci aiuta a sognare. (Video di Luciano De Nigris)

Gli altri video di Cronaca locale