Livorno, in mostra gli scatti di Dainelli salvati dall'alluvione grazie ai volontari

Si intitola "Memoria Fotografica” la mostra allestita fino al 30 giugno nella biblioteca del Museo della Città di Livorno e realizzata con gli scatti, i negativi e gli appunti provenienti dall’archivio personale del fotografo Daniele Dainelli e recuperati grazie ad amici fotografi, appassionati e volontari che nei giorni difficili dell’alluvione hanno lavorato senza sosta per salvare il materiale. Quel fatidico 10 settembre 2017 Dainelli si trovava all’estero, ma grazie a un appello fatto partire sui social decine di persone sono intervenute in suo aiuto, recuperando così anche la memoria di fotografie, momenti e viaggi diversi. Una memoria che rimane anche se porta i segni dell’acqua e del fango. L’ingresso è libero. Video a cura di Martina Tartaglino

Gli altri video di Cronaca locale