Livorno, gincana di barche sotto la fortezza Vecchia

Tensione e disagio per i cittadini livornesi che abbiano deciso di passare qualche ora in mare, in barca con la propria famiglia e chi avesse deciso rientrare al proprio ormeggio nei fossi cittadini. Per tutti  la strada è chiusa da un manufatto estraibile a canocchiale progettato per collegare largo Tito Neri con il Cortile delle Armi nella Fortezza Vecchia. Si tratta del pontile mobile, voluto dalla precedente amministrazione comunale e che la nuova ha reso operativo in accordo con l'Autorità Portuale. Il pontile dovrebbe favorire l'accesso pedonale alla Fortezza. Fino ad ora si è osservato che il numero di pedoni che se ne sono serviti è assolutamente irrilevante, ben diverso il pericolo e il disagio creato a tantissimi diportisti.

Il video mostra una passerella desolatamente inutilizzata e il valzer delle barche. (video di Luciano De Nigris)

Gli altri video di Cronaca locale