L'appello di Francesca, reduce da un trapianto di midollo: "Mettete la mascherina e insegnate ai figli a proteggere gli altri"

Francesca Masi ha 45 anni, è una psicologa, vive a Peccioli (Pisa) e a luglio 2020 ha subito un trapianto di midollo. È una paziente immunodepressa e rischia la vita ogni volta che le persone non prendono precauzioni. Ha un figlio di 10 anni per cui è preoccupata. Prima della ripartenza della scuola ha scritto un post su Facebook, diventato virale. “La vita di ognuno di noi dipende, in questo momento più che in altri periodi dal comportamento degli altri, e non dovrebbe esserci bisogno di dichiarare la propria fragilità per avere il rispetto, il rispetto agli altri lo dobbiamo a prescindere proprio perché non sappiamo che situazione hanno a casa”, scrive Francesca nel suo post. Ecco il suo appello ai genitori (a cura di Eleonora Giovinazzo)

Gli altri video di Cronaca locale