In treno scocca la scintilla: la donna chiede al Tirreno di aiutarla a trovare lo sconosciuto di Viareggio

Questa è una storia che sembra arrivare dagli anni’40, è la storia di una 37enne umbra che ha chiesto al Tirreno di aiutarla a ritrovare l’uomo sulla trentina che ha conosciuto sul treno e che è sceso a Viareggio il 13 agosto dal Freccia Bianca 8623 partito da Torino e diretto a Civitavecchia. Lui le ha lasciato solo una poesia. Lei non riesce a toglierselo dalla testa.(a cura di Eleonora Giovinazzo)

Gli altri video di Cronaca locale