Il Guardian ha incoronato Raffaella Carrà: "La pop star che ha insegnato all'Europa la gioia del sesso"

Il Guardian ha incoronato Raffaella Carrà come "la pop star che ha insegnato all'Europa la gioia del sesso". Il quotidiano londinese ha dedicato un articolo alla diva che "ha rivoluzionato l'intrattenimento italiano e che ha offerto alle donne la possibilità di prendere l'iniziativa in camera da letto". L'occasione per raccontare il talento che ha influenzato la cultura pop, con successi come "Tuca Tuca", "Forte forte", "Tanti auguri" o "A far l'amore comincia tu" e che è diventata un'icona gay mondiale, è il film uruguaiano Nacho Alvarez, "Explota explota", che ha i brani resi celebri dalla Carrà come colonna sonora (a cura di Eleonora Giovinazzo)

Gli altri video di Cronaca locale