Il coro Iuvenes Cantores a Livorno

Hanno entusiasmato il pubblico livornese, i giovani del coro Iuvenes Cantores, giunti in città da Corato (Bari). Siamo alla seconda giornata della Rassegna di Polifonia città di Livorno ospitata in questa occasione nella chiesa di San Ferdinanado, in Piazza Anita Garibaldi; la chiesa si trova nella stessa piazza che ospita la grande mostra delle opere di Amedeo Modigliani, e di artisti che hanno condiviso con lui gli stessi momenti culturali. Iuvenes Cantores è accompagnato al pianoforte da Giancarlo Direnzo, diretto dal M° Luigi Leo. Si è trattato di uno spettacolo di grande livello, esaltato dall'acustica della chiesa, in un contesto scultoreo e architettonico unico. Piace inoltre, sottolineare l'ospitalità offerta da Don Emilio e i Frati Trinitari che da sempre si adoperano per la buona riuscita della Rassegna musicale. Ivenes Cantores hanno interpretato brani di: O. Gjello, Pierluigi da Palestrina, E. Ugalde, G. Aichinger, J. Dominquez, B. Chilcott, D. Dambrosio, Andrea Basevi, A. ArnesenO. Gyorgy, R. Stroope. Il prossimo spettacolo sarà offerto dal Coro Rodolfo Del Corona promotore della stessa Rassegna di Polifonia. Appuntamento all'ex Teatro Lazzeri via Cosimo Del Fante, giovedì 19 Dicembre, ore 21,15 (Video di Luciano De Nigris)

Gli altri video di Cronaca locale