Grosseto, gatto nato con sei zampe: prima e dopo l'operazione che lo ha salvato

Un gattino nato con sei zampe. E non solo: alla nascita presentava anche due ani, due vesciche, due pancreas, due fegati, due colon. Praticamente aveva un “bipede posteriore” completo attaccato all’addome. Il gatto, meticcio bianco e nero di cinque mesi, è stato operato tre giorni fa a Grosseto da un veterinario, Claudio Marioni. Ora sta bene - L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale