Firenze, il musicista di Ponte vecchio multato: la folla insorge

Il Menestrello di Ponte Vecchio, Claudio Spadi, multato dai vigili urbani per aver occupato il suolo pubblico prima di quanto previsto sul permesso. Quanto prima? Dieci minuti, si difende l'artista con i vigili che dimostrano di essere inflessibili. Di sicuro sta montando l'attrezzatura e non ha ancora cominciato a suonare. Detto questo, nel video si vede una folla che gli dà ragione e applaude il suo sfogo contro gli agenti della polizia municipale. E qualcuno, si sente nell'audio, fa notare una innegabile contraddizione: con il musicista i vigili si dimostrano superfiscali, mentre ai venditori abusivi che sostano abitualmente su Ponte Vecchio nessuno dice nulla. Il video - pubblicato da Dottor Zed su Facebook - sta facendo molto discutere grazie a una serie di cittadini indignati che lo condividono su bacheche molto frenquentate come quella del Tirreno

Gli altri video di Cronaca locale