Ecoballe nel mare, le immagini a 60 metri di profondità

Cinque anni fa un cargo perse 56 agglomerati di immondizia compressa a Cerboli nel canale di Piombino.Un’immersione con la telecamera in pugno mostra i colori truci dei rifiuti dispersi su un fondale che ora rischia di essere compromesso. Quel che resta delle 56 ecoballe lentamente si sta disperdendo in mare. Giorno dopo giorno la contaminazione si allarga e milioni di rifiuti frantumati si allontanano tra le onde.   - L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale