Capalbio, cuccioli abbandonati dentro al cassonetto: il ritrovamento e il salvataggio

Guaivano disperati dentro un cassonetto della spazzatura insieme a bottiglie di birra e sacchetti dell'immondizia. Sono stati trovati in queste condizioni nove cuccioli, nella zona del Casale nuovo, a Capalbio. Il ritrovamento è stato fatto da una veterinaria, Claudia Segato, a cui era stata segnalata la presenza dei cuccioli. Segato ha recuperato i cuccioli fra la spazzatura e li ha portati a casa, dove li sta accudendo e allattando. I cagnolini erano impauriti e affamati. Se la veterinaria non fosse intervenuta con ogni probabilità sarebbero morti di stenti o finiti dentro il cassone del camion della spazzatura. I piccoli cercano famiglia e se ci fosse qualcuno interessato seriamente può rivolgersi allo studio della dottoressa Claudia Segato (Video di Ivana Agostini)

Gli altri video di Cronaca locale