Livorno, tra i coralli nei meravigliosi fondali del Romito

Il Romito: qui i Livornesi da sempre incrociano sguardi carichi di emozioni e parole non dette. Qui si impara ad affrontare il mare, i primi tuffi ma, sott’acqua una meraviglia. Ci sorride una parete a picco, da 29 a 43 metri. Intorno un’incredibile varietà di organismi marini. Branchi di salpe, saraghi, una solitaria ombrina, spugne gialle e su tutto il corallo. I rami di corallo (corallium rubrum), sono più grandi che altrove e più vitali; forse per un particolare gioco delle correnti che rendono l’acqua pulita, forse per una ridotta attività umana, è questo un angolo particolare.  Abbiamo avuto la fortuna di documentare un piccolo paradiso che vi mostriamo in queste immagini (Video di Luciano De Nigris)

Gli altri video di mare nostrum