Ponte Morandi, un anno dopo. Finita la cerimonia, riprendono subito i lavori: il cantiere visto dall'alto

È una corsa contro il tempo, per consegnare a Genova il nuovo ponte entro aprile 2020, come da programma. E allora, a pochi minuti dalla fine della commemorazione per il primo anniversario del crollo - cerimonia che si è tenuta accanto alle fondamenta della pila 9 del nuovo ponte - tutt'intorno il cantiere riprende a lavorare. Nelle immagini dall’alto si notano i segmenti del nuovo viadotto che in queste settimane i costruttori stanno portando in cantiere e che verranno assemblati. Accanto, i cumuli di macerie del vecchio ponte Morandi: la demolizione è appena stata conclusa ed è ancora molto il materiale da smaltire.

 

Video di Giulia Destefanis

Gli altri video di Cronaca