Maturità, torna la campagna per contrastare le fake news

Dopo due anni di stop, causa pandemia, agli esami di Stato 2022 tornano le prove scritte. E così torna alta anche l'attenzione sulle possibili "bufale", legate soprattutto alle tracce d'esame e alle regole sullo svolgimento degli scritti, che inevitabilmente crescono e si diffondono in Rete nei giorni che precedono l'inizio di ogni Maturità. E proprio il debunking delle principali fake news sull'esame, molte delle quali diventate ormai dei classici, sarà il tema centrale di "Maturità al sicuro", la tradizionale campagna di sensibilizzazione che la Polizia Postale e delle Comunicazioni porta avanti consecutivamente da quindici anni assieme al portale Skuola.net. (Fonte: polizia)

Gli altri video di Cronaca