Coronavirus, Locatelli: "Sarà un Natale diverso. Capodanno senza feste in piazza"

“Quello del 2020 sarà un Natale diverso dal solito. Tutto quello che eravamo abituati a vedere, ad esempio per celebrare il Capodanno, è inimmaginabile e incompatibile con la situazione attuale". Queste le parole del presidente del Consiglio Superiore di Sanità Franco Locatelli nel corso della conferenza stampa al Ministero della Salute. "La stessa celebrazione del Natale dovrà essere compatibile con le misure già concordate per evitare che il tutto possa generare focolai di trasmissione - ha aggiunto Locatelli -. Bisogna segnalare in maniera chiara questa diversità e unicità del Natale, lasciando poi al Governo la sensibilità per trovare la situazione ideale”

A cura di Luca Pellegrini

Gli altri video di Cronaca