Como: taxi, pullmini e auto in coda dal benzinaio abusivo

Bastava inserire una chiavetta magnetica prepagata nel contatore, acquistabile dal benzinaio non autorizzato, selezionare la pompa e il gioco era fatto. Così taxi, auto a noleggio con conducente, pullmini e autovetture private andavano a fare rifornimento al distributore di carburante abusivo "self-service" a Guanzate (Como). Il distributore è stato scoperto e sequestrato dalla guardia di finanza di Como.

Gli altri video di Cronaca