Caronia, il commissario della Forestale: "Speriamo che il bambino sia vivo"

Il corpo di Viviana Parisi era in linea d'aria a circa 400 metri da dove era stata ritrovata la sua automobile in autostrada. Ma era in mezzo al bosco, in una zona impervia e difficile da raggiungere. Lo spiega il commissario della Forestale Salvatore Scaffidi quando ancora l'identificazione ufficiale del cadavere non c'era stata. C'è poi la preoccupazione per la sorte del figlioletto della donna: "Speriamo che sia vivo", dice il commissario.

di Giorgio Ruta

Gli altri video di Cronaca