30 ottobre 2016, terremoto di magnitudo 6.5 tra le Marche e l'Umbria

La nuova forte scossa di terremoto, di magnitudo 6.5, ha avuto epicentro tra Norcia e Preci e circa 200 repliche. È stato il sisma più violento dal 1980 quando a crollare fu parte dell'Irpinia. Interi borghi sono andati distrutti, chiese e cattedrali sono crollate. Ora è emergenza sfollati, sono decine di migliaia (a cura di Cinzia Lucchelli)

Gli altri video di Cronaca